ITALIA , CONTI IN SICUREZZA CON IL PIANO BALDASSARRI

Se è impossibile rilanciare l’economia italiana senza ridiscutere gli attuali vincoli dell’Unione Europea , è altrettanto impossibile condurre questa trattativa in sede UE senza mettere in sicurezza i nostri conti. Per avere credibilità e forza sul tavolo della Ricostruzione europea, occorre prima tagliare le radici italiane della crisi italiana. Occorre cioè reperire e spostare verso la crescita e l’occupazione le ingenti risorse interne sperperate nella corruzione dentro la spesa pubblica. Sostieni con La Marianna il piano del prof. Mario Baldassarri per reperire almeno 60 miliardi di euro tagliando gli sprechi della spesa pubblica e per garantire al Paese un prezioso lasso di tempo al riparo da squilibri, speculazioni, tensioni sui mercati internazionali

Il governo ha calcolato 4,8 miliardi di euro ma già si pensa alla "Pace fiscale"...

Paghiamo ancora l'assistenzialismo pensionistico della Prima Repubblica e adesso arriva la pensione di cittadinanza. Chi più verserà i contribuiti?...

Dopo le rivelazioni di Monti, nessun “liberale”, nessun “radicale” ha niente da dire su questo signore del quale già raccontava tutto Bettino Craxi nel secolo scorso?...

Ci risiamo: è il film del 2011. Nell'area Euro non si discute: si obbedisce. E chi non si adegua se lo aspetti: i Mercati affossano...

Pronipote di Cirino Pomicino, nipote di Berlusconi, figlio di Renzi. Quattro generazioni di Otelma...

Nello stesso ministero, oggi c’è un nipotino del Ciriaco delle baby pensioni, e la giostra ricomincia...