ITALIA , CONTI IN SICUREZZA CON IL PIANO BALDASSARRI

Se è impossibile rilanciare l’economia italiana senza ridiscutere gli attuali vincoli dell’Unione Europea , è altrettanto impossibile condurre questa trattativa in sede UE senza mettere in sicurezza i nostri conti. Per avere credibilità e forza sul tavolo della Ricostruzione europea, occorre prima tagliare le radici italiane della crisi italiana. Occorre cioè reperire e spostare verso la crescita e l’occupazione le ingenti risorse interne sperperate nella corruzione dentro la spesa pubblica. Sostieni con La Marianna il piano del prof. Mario Baldassarri per reperire almeno 60 miliardi di euro tagliando gli sprechi della spesa pubblica e per garantire al Paese un prezioso lasso di tempo al riparo da squilibri, speculazioni, tensioni sui mercati internazionali

O Salvini si trasforma in Tsipras, trascina Dimaio e Dibba a Berlino giurando fedeltà e subalternità eterna, oppure...

Rinvio continuo, il governo non riesce a scrivere la manovra lacrime e sangue per il nulla...

Intanto si farà rumore, per far contento il popolo. Poi, col nuovo anno, arriverà la Befana col suo carico di carbone...

Sui social l’aria è già cambiata e cominciano a girare senza pietà i “Vergogna”, “Codardi”, “Ci avete traditi”...

Il governo ha calcolato 4,8 miliardi di euro ma già si pensa alla "Pace fiscale"...