MAI COSÌ IN BASSO

Troppo facile adesso prendersela solo con l’Inetto del Bonusvacanze , quello che non ha neppure i soldi per pagare le casse integrazioni di Marzo e che è andato per dieci giorni in Europa a farsi dare schiaffi da tutti. La responsabilità primaria del fallimento è del signore che da anni tiene il Paese in lockdown elettorale, impone un premier che nessuno ha votato, riunisce al Quirinale i ministri che poi vagano per Bruxelles senza uno straccio di progetto, elabora e detta politiche fallimentari sul Mes che neppure Grecia Spagna e Portogallo vogliono usare , spinge verso un irresponsabile politica di nazionalizzazioni degno del Venezuela e dei peggiori paesi straccioni. Grazie Mattarella: tu hai seminato, purtroppo dovremo raccogliere noi.

Giovanni Negri