MACCHÉ STATO DI EMERGENZA

Ha ragione Giuliano Amato. Non serve nessun nuovo stato di emergenza. Bastano e avanzano i poteri del ministro della sanità per dettare le norme prudenziali del caso. Tutto il resto è solo un grande manovrare per tenere a galla il
Governo Inetto. L’emergenza autentica e’ solo una: quella di un governo che ancora non paga le casse integrazioni di Marzo (sottolineo : Marzo) , che vaga per l’Europa come un miserabile con il piattino in mano, che racconta un Recovery Fund miliardario che semplicemente non ci sarà o si tradurrà in Diktat da eseguire sull’attenti.

Giovanni Negri