GOVERNO DAL DOTTORE : DICA TRENTATRE’

“Balzo in avanti del PD” annuncia Repubblica dal suo sito. Poi uno va a leggere l’ultimo sondaggio Swg di ieri e capisce come stanno le cose , almeno secondo l’agenzia demoscopica .
Il trionfale Zingaretti sarebbe giunto a un mastodontico 18,4 % .
Insomma roba che Togliatti si sarebbe commosso.

E l’alleato ? Il faraonico Grillo con il quale si stanno per mischiare – Bettini dixit – non solo gli elettorati ma probabilmente il nome, il simbolo, l’identità della nascente Grande Sardina , che potremmo battezzare La Sardona ?
Sta al 15,2.

La somma fa 33, 6 % . Dicasi trentatré virgola sei .

Ed è contando questa montagna di consenso che lorsignori contano non solo di mandare avanti un Conte 2 o un Conte 3 ma contano e ricontano di fare una nuova legge elettorale a loro uso e consumo , e naturalmente contano di non fare celebrare il referendum chiesto da 10 Regioni. E altresì contano di dettare sino al 2023 l’agenda politica di un Paese che – sempre secondo Swg – consegna per la prima volta alla Destra oltre il 50% dei voti (Lega 32,9 – Fdi 10,4 – FI 5,8 , Toti 1).

Non c’è male come balzo in avanti dal dottore. Caro Conte, dica Trentatré.