Salvini, la Commissione Ue è delegittimata

Salvini: “la vecchia e delegittimata Commissione Ue non può imporre sanzioni all’Italia”.

Il vertice di governo con Conte, Tria, Salvini e Di Maio non è stato risolutivo.

Grillo al Fatto: “siamo cresciuti con una velocità incredibile, lanciati contro nidi di mitragliatrici mediatiche e continui capovolgimenti di scena, da parte di vecchi parrucconi e starlette”… “E adesso? Qual è il futuro del Movimento? Siamo a una svolta storica di qualche tipo, oppure sarebbe stato sufficiente reperire uno Zingaretti qualsiasi e piazzarlo lì all’ultimo momento prima delle Europee? Offerto come uno straccio per cancellare la memoria degli ultimi anni (basta così poco??) insieme alla ragione che aveva portato molti italiani a scegliere noi. Sceglierci per cominciare a cambiare insieme, invece di inseguire le demenziali conseguenze del triste periodo di alternanza Pd-Fi”.

Retromarcia di Mosca su Ivan Golunov. L’indagine penale contro il giornalista di Meduza è stata chiusa e gli agenti che lo avevano arrestato sospesi. Il ministro dell’Interno russo Kolokoltsev ha detto che non c’erano prove del reato, il tentato spaccio di stupefacenti, di cui era accusato. A sua difesa si era schierato il fronte liberale. I principali tre giornali d’opposizione russi erano usciti ieri con lo stesso titolo di prima: ‘Io sono Ivan Golunov’. Ma intanto è salito a oltre 200 il bilancio dei fermi effettuati dalla polizia e dalla Rosguardia nel corso della marcia a Mosca a sostegno di Golunov.

Il parlamento di Hong Kong ha rinviato l’inizio dell’esame della legge sulle estradizioni sotto la pressione delle proteste. I manifestanti hanno cercato di bloccare l’ingresso dell’edificio.

Le elezioni politiche in Grecia si terranno il 7 luglio.